Raffaele Fuccella è un professore di Matematica e Fisica ormai in pensione. 

Ha sempre avuto un sogno di artista fin dalla giovinezza.

Ora che ha raggiunto la pensione ha deciso di rendere pubbliche le sue produzioni artistiche giovanili e non. 

Infatti durante gli anni del liceo e i primi anni dell'Università scrisse diverse poesie, che purtroppo negli anni sono andate perdute.

E' riuscito a trovarne solo alcune, che vengono ora pubblicate con lo pseudonimo di Fur.

La vena poetica si esaurì all'eta di 24 anni, con la composizione di un' ultima poesia.

Ha dipinto anche diversi quadri; i migliori sono qui resi pubblici.